Obiettivi Advertising, ROI e CPA

Obiettivi Advertising, ROI e CPA - Advertising
Prima di dare inizio alle campagne advertising o ancora prima di strutturare le future campagne pubblicitarie, è necessario porre delle domande come: "A quale pubblico ci dobbiamo rivolgere?", "Quali sono le zone di interesse?", "Come raggiungere il pubblico target?" e "Quali sono gli obiettivi della campagna di advertising?".

Prima di poter preventivare l'impatto della campagna e fare delle stime di traffico, occore infatti capire qual'è il pubblico di riferimento. Tramite diversi strumenti di advertising è possibile decidere di includere o escludere determinate zone geografiche e/o fasce di età. Una volta individuato il segmento di pubblico desiderato, si può passare alla scelta del canale di advertising e comunicazione tramite il quale raggiungere il pubblico di riefrimento della campagna.

Non esiste la scelta giusta o sbagliata ma esiste un canale advertising migliore per il tipo di campagna, il prodotto e/o il servizio che si va a promuovere e le caratteristiche del target prescelto: Social Media Marketing, la rete Display di Google o la Rete di Ricerca.

Tutte le campagne di advertising quindi devono avere un obiettivo chiaro, definito in partenza il cui raggiungimento deve essere continuamente monitorato e analizzato in funzione del ritorno sull'investimento, il ROI.

ROI, Ritorno sull'Investimento
Il ROI rappresenta l'indice di reddittività del capitale investito, in altre parole è la misurazione del rendimento efettivo delle campagne di advertising, in funzione agli obiettivi. Calcolando il ROI si scoprono dettagli come l'importo generato dalla pubblicità, quali sono le campagne, annunci o le parole chiave più reddittizie, che portano quindi a conversioni, dettagli che aiutano prendere decisioni per assegnare il budget in funzione al rendimento. 

La formula per ricavare il ROI è:

ROI = (Introiti Derivati dalla Pubblicità - Spese Pubblicitarie) / Spese Pubblicitarie

CPA, Cost Per Aquisition

Un altro parametro da monitorare durante l'analisi periodica delle campagne è il CPA o Costo Per Acquisizione, in altre parole la spesa per una determinata azione eseguita da un utente, azione che rappresenta l'obiettivo, un parametro molto importante, in quanto permette di effettuare correzioni molto importanti alle campagne.

L'azione eseguita dell'utente può essere definita in vari modi: l'acquisto di un prodotto dal sito Web, click su un annuncio in rete, registrazione alla newsletter o compilazione di un modulo per la richiesta di informazioni riguardanti servizi e/o prodotti.