Analisi Preliminare

Analisi Preliminare - Advertising
Analisi Preliminare delle Campagne Advertising

Il successo delle campagne di advertising si basa su una corretta analisi preliminare e la precisa applicazione di tutte le componenti del Search Engine Marketing. Applicando i principi che stanno alla base del Project Management, la pianificazione degli obiettivi, l’implementazione delle attività e il continuo monitoraggio dei risultati ottenuti in ogni fase del progetto, è possibile la perfetta valutazione e gestione di tutto il progetto. Tutto questo per assicurare il raggiungimento degli obiettivi predefiniti.

Definizione degli obiettivi
Prima di attivare qualsiasi tipo di servizio advertising, è cruciale capire quali siano gli obiettivi che si vogliono raggiungere, obiettivi che possono essere l’incremento dei contatti e quindi dei possibili clienti, l’aumento degli accessi al sito, la crescita delle vendite o l’incremento della notorietà del marchio, in altre parole la brand awareness e, in globalmente quindi, un ritorno sull’investimento maggiore.

Analisi della Competizione
La prima fase dell’analisi preliminare alle campagne advertising è sicuramente la fasi dell’analisi della competizione e del mercato di riferimento online: il confronto tra i principali siti concorrenti e la misurazione della loro visibilità online, ricerche sul mercato di riferimento che rappresenta il target dell’attività, l’analisi SWOT e del modello di business scelto, per evidenziare gli aspetti che potrebbero essere migliorati.

Una volta terminata la fase dell’analisi della concorrenza online e una volta definito il target di riferimento, si passa alla fase della definizione della comunicazione e la messa in prattica delle prime attività del progetto come le decisioni che riguardano il contenuto del sito e la corretta architettura dell’informazione, pagine di destinazione della campagna e parole chiave pertinenti, scelta dei canali di svolgimento dell'intero progetto.